Fantasiando Story

La bottega di Fantasiando è un laboratorio artigianale, che nasce nel 1995, trasformando una passione in lavoro.

Il termine FANTASIANDO trova il suo significato nell’unione di due parole “FANTAsia” e “creANDO”, nelle quali si può riassumere tutto l’operato della bottega.

… la pittura in ogni sua forma, dal classico al materico, trova  espressione su vari tipi di supporti: tela, legno, vetro, pietra, stoffa.

La arti manuali dal bricolage, nello specifico “decoupage”, sino alle arti che le nostre nonne conoscevano molto bene “ macramé” e “uncinetto”.

Fantasiando ha reinterpretato in chiave moderna queste arti,  realizzando linee di bijoux impreziosite da particolari anch’essi creati ad arte nella bottega.
La linea di cabochon “EGOS”  ne è un esempio, mentre per l’uncinetto si sviluppano nella loro interezza le tecniche della forcella  e dell’uncinetto tunisino a due punte, dando vita a punti completamente nuovi e creando così cappelli, sciarpe e borse uniche e ricche di particolari, atti a far sentire unico chi li indossa.

Oltre al produrre arte, nella bottega si tengono ormai da più di vent’anni corsi indirizzati a tutte le fasce d’eta’, per apprendere e fare proprie le tecniche antiche e nuove.

Nei corsi, la persona riesce a sentirsi parte di una comunità caratterizzata dallo scambio reciproco, stimolando le proprie potenzialità attraverso un processo di auto-scoperta per sviluppare l’immaginazione e la creatività, grazie alla sperimentazione diretta e libera e allo star bene con l’arte e nell’arte.

Qui trova conferma cio’ che Danilo Dolci, poeta e pedagogista del ‘900, profetizzava in un verso di  una sua poesia: “Ciascuno cresce solo se sognato”.

Fantasiando dà forma ai tuoi sogni!