Pubblicato il

Uncinetto Tunisino “lavorazione in tondo”

L’uncinetto TUNISINO, una delle nostre grandi passioni ,le sue origini le abbiamo già citate nell’artico “Uncinetto Tunisino” pubblicato il 1 maggio 2016.

Questa  lavorazione è considerata molte volte, tipicamente invernale , ma non è proprio così, e poi quale periodo migliore di questo per imparare , per mettere in pratica nella prossima stagione?!

Di seguito pubblichiamo i passaggi fotografici della lavorazione in tondo a due colori.

Per ottenere i migliori risultati questa tecnica, va utilizzata con filati abbastanza grandi , da lavorare normalmente con uncinetti dal n. 5 in su, è bene ricordarsi che l’uncinetto tunisino da utilizzare sarà normalmente due numeri piu’ grande rispetto, al n. dell’uncinetto indicato sull’etichetta del filato.

Per questo tipo di lavorazione è necessario l’uncinetto tunisino a due punte.

uncinetto tunisino                                                                                                                                                                                                Iniziamo ora, la prima foto indica il materiale da usare, dalla seconda foto, invece inizia la lavorazione.

Il numero di catenelle da avviare per un campione è minimo di 20 maglie, perchè altrimenti è molto faticoso girare.

DSC02828                                                                                                                                                                                               DSC02829                                                                                                                                                                                              DSC02831                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                             DSC02832                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                             DSC02834                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                             DSC02835                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                         DSC02837DSC02838DSC02839DSC02840DSC02841DSC02842DSC02844DSC02845DSC02846DSC02847DSC02848DSC02849DSC02850DSC02851DSC02852DSC02853DSC02854DSC02855

 

Dopo aver eseguito tutti i giri richiesti dalla vostra lavorazione, per esempio per uno scaldacollo, normalmente ci vogliono almeno 25 giri.

Passerete alla chiusura del lavoro, nel seguente modo, restate con una sola maglia sull’uncinetto del colre che avrete usato per mettere su le maglie, procedete quindi con una chiusura a magli basse o bassissime in base a cio’ che preferite.

DSC02857DSC02858DSC02859 Finito il lavoro, tagliate e affrancate i fili.

Provate questa lavorazione vi appassionerà moltissimo!!!

Buon lavoro!!!
DSC02860

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *